.
Annunci online

 
taniapassa 
Pensieri e parole su società , politica e non solo
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Articolo21
Scuolantimafia
La mia mail
Momix
  cerca

Il cielo stellato sopra di me è la legge morale dentro di me

 

Sign for Scuolantimafia


 

Diario | E se... | Poesie | Occhio generazionale |
 
Occhio generazionale
1visite.

8 novembre 2010

se tutto si sgretola

Pompei metafora della politica italiana , tutto crolla sotto gli occhi basiti di una popolazione intera.

Una popolazione:stanca, divisa, lacerata , senza più sogni.

Immaginare la fine del berlusconismo non servirà ad esorcizzarla, tale fine è vicina e sta lasciando il peggio di se, nemmeno il fascismo era arrivato a tanto in ciò che lascia dietro se. Immoralità, la totale mancanza di fiducia nel domani, un nichilismo interiore diffuso, l'inedia dei sensi




permalink | inviato da taniapassa il 8/11/2010 alle 0:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

5 ottobre 2010

aveva previsto già tutto

"la classe che dispone dei mezzi della produzione materiale, dispone con ciò in pari tempo dei mezzi della produzione intellettuale, cosicché ad essa in complesso sono assoggettate le idee di coloro ai quali mancano i mezzi della produzione intellettuale". [1845, Karl Marx - Friedrich Engels]
150 anni fa, aveva previsto già tutto, ma proprio tutto.!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. marx

permalink | inviato da taniapassa il 5/10/2010 alle 0:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

18 luglio 2010

se si vive si soffre

L'altro giorno come al solito sentivo il respiro che si strozzava in gola, capita spesso e per lunghe ore, ma in realtà respiro, in queste situazioni mi dico “vabè è l'ansia d'altronde ce l'ha l'80% della popolazione, rientri nella maggioranza”.

Così mi sono comprata un libro in aereoporto per distrarmi un po, ho comprato 'L'ultima riga delle fiabe' di Gramellini, bellissimo, però spacca il cuore delle anime sensibili e forse lo rende ancora pi bello.

Perché alla fine se non vibrano le corde delle emozioni, è solo una bella scrittura e nulla più.

Allora vaffanculo anche all'ansia se ce l'ho perché sono una passionale me la tengo e pago

lo scotto così, quello di sentire la vita fin dentro le ossa.




permalink | inviato da taniapassa il 18/7/2010 alle 21:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre