Blog: http://taniapassa.ilcannocchiale.it

malattia istruzioni per l'uso

Il rapporto con la malattia in Italia è un tema mai affrontato a livello psicologico, si fa prevenzione si, e la macchina scientifica per noi malati oncologici è veramente grande e ci consente di vivere.
Ma nessuno : massmedia, amministrazioni, cultura, ha realmente investito sulla psicologia dell'individuo con la malattia. Continuo a incrociare storie di donne e uomini soli d'innanzi la malattia (spesso tumori) .
Tutti in Italia hanno paura della parola tumore o malattia cronica,  quindi molti reagiscono in modo assurdo con amici e parenti che si trovano in un momento di dolore.
Mi chiedo quando si lancerà una vera politica di assistenza sociale ,  che spieghi il valore aggiunto del saper affrontare la paura del dolore  che colpisce le persone vicino a noi.

Le reazioni nell'affrontare le debolezze del fisico sono le più svariate , dal grande senso di solitudibe al senso di colpa perchè si è deboli., ma al contempo ciò che si impara nel riuscire ad andare avanti ,è la comprensione della forza dell'essere.

Pubblicato il 20/10/2010 alle 21.54 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web